giovedì 21 maggio 2015

Giugno e la Sicilia

La Sicilia è il luogo migliore dove vivere le vacanze, ma esistono mesi e mesi, periodi diversi in cui vale proprio la pena scoprirla. Le vacanze a giugno in Sicilia sono davvero speciali per svariati motivi:


Spiaggia giugno Sicilia
Il primo vero motivo ovviamente è il clima, a giugno infatti, in Sicilia non si superano i 35 gradi, quindi il momento migliore per non subire il caldo tropicale dell'estate.




Le spiagge siciliane non sono ancora state maltrattate dai milioni di turisti quindi luoghi ideali dove trascorrere intere giornate godendosi il bagnasciuga.

Mare Giugno Sicilia

Il mare a giugno in Sicilia ha un colore turchese quindi se amate lo snorkeling questo e il periodo migliore per vedere i pesci e lo spettacolo subacqueo delle coste siciliane.

Arancini o Arancine Siciliane
Infine se amate la movida a giugno i locali più cool della Sicilia sono pieni di bella gente che vuole vivere l'isola proprio nel mese in cui non vi è la grande massa del turismo.


 
E non dimentichiamo certamente il cibo siciliano che le molteplici specialità che in questo mese vengono create e soprattutto gustate dagli amanti della buona tavola siciliana. Gli arancini, se volete chiamarli come si fa nella Sicilia orientale, o le arancine se preferite la parte occidentale della Sicilia, per fortuna sono ugualmente spettacolari.



mercoledì 4 marzo 2015

Olio di Sicilia Itinerario Selinunte insolito

Coloro che visitano la Sicilia hanno sempre più voglia di vivere questa terra dal di dentro e quindi scoprire la vera idendità del popolo siciliano. E' per questo che oggi vogliomo suggerire la visita di Selinunte passando per una delle aziende più rinomate a livello internazionale nella produzione dell'Olio.

Siamo in provincia di Trapani e precisamente a Castelvetrano a pochi chilometri da Selinunte dove troviamo le tenute Pignatelli dove si produce l'Olio Verde, qui se siete amanti dei luoghi incontaminati e della natura doverete il vostro luogo ideale.

Visitare Selinunte per chi si trova nella parte occidentale della Sicilia è quasi obbligatorio in quanto potrete ammirare uno dei primi insediamente dei greci che diede sviluppo alla vera e propria acropoli di Selinunte.
Tour Olio Selinunte
Visitare agropoli di Selinunte

Finito il tour dell'acropoli e passando da Castelvetrano troverete le indicazioni per le Tenute Olio Verde dove vi sembrerà immergervi in un mondo antico ma pieno di storia e di tecnologia, infatti, la famiglia Becchina vi guiderà in uno dei frantoi più evoluti della Sicilia, non a caso la maggior parte dei visitatori delle Tenute sono tedeschi, francesi e americani.

Finalmente da quanche hanno è possibile anche soggiornare nelle tenute Pignatelli in un ambiente di altissimo profilo che vi lascerà davvero a bocca aperta per le emozioni che riuscirete a vivere in quest'angolo incontaminato della Sicilia per il tour dell'olio più interessante mai fatto.